Normativa Webcam

La webcam è installata nel rispetto delle normative, in materia di privacy, vigenti nel paese in cui è collocata.
(Per le webcam site sul territorio italiano si fa riferimento alla legge del Garante per la protezione dei dati personali del’8 aprile 2010
http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1712680, nello specifico il punto 4.5).
In ottemperanza alla vigente normativa, si comunica che le foto realizzate sono effettuate da una distanza tale da non permettere il riconoscimento dei tratti somatici dei soggetti; risultano prive della possibilità di utilizzare la funzione zoom e non consentono il brandeggio.

Ancora:
Per una maggiore tutela della privacy,
la webcam è posizionata in modo da poter visualizzare soltanto la parte alta dell' edificio(Cappella) e lo spazio boschivo che lo circonda.

Funzionamento e modo di operare:

La webcam produce tre fotogrammi ogni minuto,di questi, uno viene trasmesso al server remoto,
dove va a sovrascrivere l'immagine precedente,
allo stesso tempo, sulla webcam, vengono cancellati tutti i fotogrammi realizzati antecedentemente il sopraccitato periodo,
questa procedura fa si che non venga creato alcun archivio storico.


Torna alla Home